Il governo italiano sta preparando il Programma nazionale di Ripresa e Resilienza (Recovery Plan) in cui saranno inseriti i progetti da realizzare nei prossimi anni con le risorse messe a disposizione dell’Unione Europea.

Uno dei principali ambiti di intervento del Piano sarà quello dell’innovazione digitale e grazie a questa iniziativa, promossa dal Dipartimento Innovazione del Partito democratico, chiunque potrà contribuire inviando le proprie proposte per rendere più digitale il Paese.

L’obiettivo è quello di fare finalmente dei passi in avanti su aspetti cruciali per la crescita come la modernizzazione della pubblica amministrazione, la diffusione della banda ultralarga, l’investimento in competenze digitali, l’utilizzo di cloud computing e intelligenza artificiale, il supporto alle startup innovative.

Per partecipare è sufficiente inviare contributi e progetti CLICCANDO QUI e compilando il form.

La consultazione rimarrà aperta fino al 5 novembre e dopo la sua conclusione sarà pubblicato un documento riepilogativo delle proposte ricevute con l’indicazione di quali saranno portate all’attenzione del governo, per l’inserimento del Programma nazionale di Ripresa e Resilienza.

Immagina