Sopralluogo a Montalto di Castro 
 
Si e’ svolto oggi, nella sede nazionale del Partito democratico, un incontro tra la segreteria nazionale del partito e la dirigenza di Enel sul futuro dei 24 siti in via di dismissione o di trasformazione dislocati su tutto il territorio nazionale, che producevano energia a carbone o ad olio combustibile.
Per la segreteria erano presenti Marco Miccoli, responsabile Lavoro del Pd, Marco Simiami, responsabile Infrastrutture del Pd, Carlo Guccione responsabile del dipartimento Crisi industriali del Pd e, collegata da remoto, Chiara Braga coordinatrice del programma della segreteria nazionale. Lo rende noto il Pd in una nota.
L’incontro si e’ svolto nell’ambito del percorso che il Pd ha intrapreso per le aree industriali in crisi e la transizione ecologica del sistema produttivo italiano. L’appuntamento e’ proseguito con un sopralluogo alla ex centrale Enel di Montalto Di Castro, dove dirigenti ed azienda hanno illustrato il progetto di trasformazione del sito, alla presenza del presidente della provincia di Viterbo, Pietro Nocchi, di Alessandro Mazzoli presidente del PD provinciale di Viterbo e di Quinto Mazzoni Segretario PD di Montalto di Castro.
Al termine dell’incontro il Partito democratico ha annunciato che nelle prossime settimane proseguiranno le visite ed i sopralluoghi negli altri siti dismessi e il confronto con gli amministratori ed i dirigenti locali del partito.
error: Content is protected !!